MACCHINA DELLA PASTA E PASTE POLIMERICHE: a cosa serve, quale comprare e come usarla

La macchina della pasta è uno strumento comunemente utilizzato in cucina per stendere la pasta e preparare le classiche tagliatelle. Ma in realtà viene utilizzata spessissimo nella lavorazione delle paste polimeriche! 
Immagine Pixabay
Perché acquistare la macchina della pasta e cosa serve nelle lavorazione delle paste polimeriche

La macchina della pasta non è uno strumento essenziale da acquistare immediatamente, però una volta acquistata non potrai più farne a meno! 
Ecco alcuni vantaggi nell'avere questo strumento:
  • aiuto nel condizionare la pasta: nelle prime fasi di lavorazione la pasta deve essere condizionata cioè manipolata, affinché risulti morbida a sufficienza per consentire la lavorazione e rendere le creazioni più resistenti. La macchina della pasta in questa fase è molto utile perché, alternandola all'uso delle mani, aiuta a rendere la pasta adeguatamente condizionata 
  • ammorbidire la pasta troppo dura e che si sbriciola: oltre all'uso di prodotti e strumenti consigliati in questo articolo, la macchina della pasta aiuta moltissimo ad ammorbidire i panetti. L'ideale sarebbe partire dallo spessore maggiore e via via riducendo per poi ripartire dal massimo spessore. In questo modo i panetti vecchi e duri verranno facilmente recuperati senza spenderci troppo tempo!
  • creazione di sfoglie omogenee: la possibilità di scegliere lo spessore vi consente di ottenere sfoglie perfettamente omogenee, risultato difficile da raggiungere con il solo rullo acrilico. Avere quindi una sfoglia del giusto spessore, vi consente di ottenere lavori più precisi
  • veloce mescolamento dei colori: capita a volte di dover realizzare dei colori nuovi di cui non disponiamo il panetto già pronto. Invece di mescolare i colori a mano (che in quantità grande spesso è una grande fatica), la macchina ci aiuta a mescolare benissimo i colori con poca fatica, ottenendo in poco tempo il colore desiderato
  • aiuto nella realizzazione di moltissime tecniche: la macchina aiuta a realizzare con maggiore precisione tecniche come la skinner blend, stroppel cane è molto altro!

Quale acquistare e dove

Essendo uno strumento adattato all'uso delle paste polimeriche, non esiste la macchina della pasta perfetta e specifica per le paste sintetiche.  Va bene una qualsiasi macchina e non deve essere necessariamente della marca Sculpey o Fimo; molte creative infatti confermano che va bene una qualsiasi macchina. Tuttavia, quella più consigliata tra le mille macchine in commercio è la Atlas Marcato soprattutto perché è stata valutata come la più resistente, la più duratura e soprattutto la più facile da smontare e pulire. Potete acquistarla facilmente online, ad esempio su Amazon.

Per chi ha problemi di schiena e alla spalla è possibile abbinare alla macchina della pasta il motore che vi consente di creare le sfoglie senza troppa fatica!

Pulizia e manutenzione

La macchina della pasta è uno strumento molto delicato che deve essere pulito da residui di pasta vecchia ogni volta che la si utilizza. Può capitare infatti che residui di pasta colorata rimangano incastrati tra i rulli e poi si trasferiscano sulla sfoglia, macchiandola. Inoltre la pasta vecchia che si incastra ammassandosi tra i rulli può rompere il meccanismo interno e allargare i rulli. In QUESTO ARTICOLO consigliato scritto da Leila Bidler, trovate in fondo alla pagina tutti i passaggi per smontare, pulire e rimontare la macchina Atlas Marcato.

Alcuni consigli per la manutenzione e la pulizia:
  • Attenzione, non tutte le macchine della pasta sono facili da smontare e soprattutto da rimontare
  • Evitate di mettere la macchina della pasta sotto il rubinetto e in generale di bagnare i meccanismi con acqua, potrebbe arrugginirsi
  • per pulirla esternamente potete utilizzare un panno e poco prodotto per la pulizia 

Post più popolari

LA COTTURA DELLE PASTE POLIMERICHE: come si cuoce il fimo e le altre paste polimeriche

TUTTO SUL FIMO- Primi passi con il Fimo: cos'è e come si usa

LA RICEVUTA GENERICA: cos'è, come compilarla e perché farla se vendi creazioni artigianali

Ricetta della pasta di mais - porcellana fredda senza cottura

TUTTO SUL FIMO: Come dare i prezzi alle proprie creazioni

COME INCOLLO IL FIMO A TUTTE LE SUPERFICI

QUAL E' LA PASTA POLIMERICA MIGLIORE?: confronto tra i tipi di paste modellabili

FORNO PER IL FIMO: quale comprare, quali caratteristiche e come usarlo

COME SCRIVERE SUL FIMO - tutti i metodi e le tecniche per scrivere sulle paste polimeriche

COSA PUO' CUOCERE INSIEME AL FIMO? Tutto quello che puoi e non puoi mettere in forno quando realizzi creazioni