TUTTO SUL FIMO: come creare una pagina facebook per le tue creazioni e come farsi conoscere


Facebook è uno dei social maggiormente utilizzati al giorno d'oggi in tutto il mondo ed è soprattutto un grande mezzo per tutte le creative che desiderano far conoscere le proprie creazioni ed entrare in contatto con potenziali clienti. Ricordo che però  facebook non è  un negozio online: vendere su facebook è infatti vietato dai regolamenti del social, ma può sempre essere utilizzato per esporre le proprie creazioni e invitare eventuali clienti a contattarvi in privato. 





Fatta questa breve premessa in questo articolo vedremo come creare, rendere funzionale e usare correttamente la nostra pagina facebook creativa e scopriremo tutte le modalità gratuite e a pagamento per aumentare i mi piace e le visite




COME CREARE LA PAGINA
Creare una pagina facebook è semplicissimo e sono necessari pochissimi passaggi. Collegati a QUESTO LINK e inizia a realizzare la tua pagina 

COME PERSONALIZZARE LA  PAGINA
Una volta che abbiamo creato la pagina è arrivato il momento di abbellirla! Ecco tutto quello che dobbiamo fare:
  • inserire l'immagine profilo: come consigliato da facebook l'immagine profilo deve essere il tuo marchio in modo che chi ti visita vi possa facilmente identificare. Crea quindi la tua immagine profilo a tuo piacimento e che più ti rappresenta
  • inserire l'immagine copertina: l'immagine copertina è un ottima possibilità perchè può essere usata come riassunto subito d'impatto di tutto quello che realizzi con immagini significative e i tuoi contatti. Puoi quindi scegliere se mettere una semplice immagine di tue creazioni oppure fare un collage di immagini e informazioni. Non rendere l'immagine di copertina troppo caotica e divertiti a cambiarla in base al periodo dell'anno (molto carine le immagini a tema  natale durante il periodo natalizio oppure a tema Halloween ecc)
  • crea i tuoi album: siccome la pagina sarà principalmente formata da immagini, creare album ordinati delle tue creazioni rende la permanenza sulla pagina più piacevole specialmente se qualcuno è interessato a quello che proponi. Se realizzi bigiotteria suddividi gli album in "orecchini", "anelli" ecc oppure in base alle diverse realizzazioni create categorie specifiche
  •  inserisci le informazioni su di te e i contatti: facebook da la possibilità di inserire tutte le informazioni su di te con descrizioni brevi oppure più ampie e di inserire il tuo sito e il tuo cellulare. Inserisci quante più informazioni utili possibili!
COME GESTIRE LA PAGINA
  • cura le foto: scegli foto con una buona risoluzione, con una buona illuminazione e con uno sfondo neutro senza troppi fronzoli in modo che la tua creazione risalti e sia al centro dell'attenzione. Inoltre usa solo foto di tue creazioni. Non utilizzare le foto di altre creative o in generale immagini prese da internet per aumentare le visite. E' irrispettoso e rischiate di violare il copyright. Usate solo foto vostre e ricordatevi sempre di firmarle con il vostro nome e marchio per evitare appunto che vengano rubate da creative che invece (e ci sono) prendono le vostre foto per farsi pubblicità.
  • condividi post frequentemente: facebook purtroppo limita le visualizzazioni e rende poco visibili pagine con poca attività. E' importante condividere frequentemente (l'ideale sarebbe una volta al giorno o ogni due) post o foto inerenti alle tue creazioni in modo da creare sempre interazione e visualizzazioni. Ti sconsiglio se hai tante foto di riempire subito tutta la pagina altrimenti ti ritroverai presto con poche cose da pubblicare. Suddividi il materiale nel tempo anche in base al periodo dell'anno (creazioni di Halloween ad esempio sono perfette da pubblicare verso inizio ottobre o quelle Natalizie verso inizio novembre)
  • non pubblicare mai prezzi: a meno che tu non abbia partita iva (di cosa si tratta? scoprilo QUI) non devi mai inserire prezzi nelle foto o nei commenti che posti primo perché come scritto poco più sopra facebook non è uno spazio di vendita e secondo perché essendo hobbista ed essendo la tua attività occasionale e non organizzata, non hai il permesso legale di mostrare prezzi. Invita eventualmente il cliente a contattarti privatamente per accordarvi 
  • interagisci e divertiti con chi segue la tua pagina: rispondi sempre a chi commenta pubblicamente o privatamente e divertiti a creare interazione con eventi a tema, nuove collezioni e aggiornamenti su novità in arrivo 
  • pensa da follower: cosa ti piace di più delle pagine facebook che normalmente segui? cosa invece non ti piace per niente? A partire dalla tua stessa esperienza orientati nella gestione della pagina così da non sentirti spaesata su cosa fare e cosa non fare
COME CRESCERE E FARSI CONOSCERE
La pagina è pronta e ben strutturata adesso manca solo qualcuno che ci segua! E' importante che prima di aumentare il traffico tutti i punti dedicati alla cura e all'inserimento delle informazioni sulla propria attività vengano rispettati, altrimenti potenziali follower (coloro che vi seguiranno) potrebbero non essere interessati a quello che proponete per via delle poche informazioni o della poca cura della pagina. 

Una volta che tutto è pronto puoi scegliere diverse modalità per crescere e aumentare l'interesse verso la  tua paginetta. In particolare su facebook sono molto importanti i "mi piace" perché rappresentano il numero di quante persone sono interessate a quello che facciamo quindi il nostro obiettivo è di ottenere quanti più mi piace possibili e sinceri verso la nostra passione. Ci sono due modi con rispettivi pro e contro per aumentare il traffico:

Opportunità gratuite

fatti conoscere direttamente su facebook: facebook dispone di diverse possibilità per farsi conoscere gratuitamente. Alcune di queste possibilità riguardano:
  • l'iscrizione a gruppi di vendita di creazioni artigianali o di gruppi di mercatini generici vendo-scambio in cui pubblicare quante più volte riuscite i vostri annunci che riporteranno direttamente alla vostra pagina o contatti. Il vantaggio di questa modalità è che l'iscrizione a questi gruppi è completamente gratuita e questi spazi sono popolati da molte persone predisposte agli acquisti, con il difetto di richiedere molto tempo e attenzione nello scegliere i gruppi più adatti e di avere pazienza nel condividere frequentemente annunci che per via della numerosità (e della concorrenza) presente in questi gruppi devono essere continuamente riproposti perché si perdono facilmente 
  • iscrizione a gruppi scambio di mi piace: lo scambio di mi piace prevede appunto uno scambio di "mi piace" tra amministratori di pagine. Un amministratore  quindi dona il suo mi piace a una pagina con lo scopo di ottenerlo in cambio e in questo modo le pagine si aiutano a crescere a vicenda. Il vantaggio di iscriversi a questi gruppi è che si cresce tanto e velocemente e  aumentando i contatti si raggiungono sempre più persone potenzialmente interessate, ma i difetti sono principalmente due; Se non scegliete gruppi affidabili è possibile che qualche partecipante allo scambio vi metta temporaneamente il like per poi toglierlo senza dirvi nulla (e voi ahimè non potete vedere chi è stato per poterlo a vostra volta togliere) e che alcuni dei partecipanti non sono realmente interessati alla vostra pagina. Non sempre infatti lo scambio è spontaneo e il mi piace alla vostra pagina non è stato messo perché realmente interessante, ma solo per avere il mi piace in più in cambio. Partecipare allo scambio può essere comunque utile, iscrivetevi al nostro scambio di mi piace per pagine creative QUI
  • iscrizione a gruppi creativi: iscriversi anche a gruppi che trattano la creatività in generale e non necessariamente adibiti alla pubblicità e alla vendita può essere utile per incontrare anche creative con la stessa passione e condividere quello che realizzi ottenendo in cambio apprezzamenti e consigli utili per migliorarti. Assicurati però di non fare spam: molti gruppi non apprezzano la condivisione di pagine facebook e richiesta di "mettere un mi piace". Leggi le regole dei gruppi prima di copiare e incollare link alla pagina o rischi di essere allontanata
  • invita i tuoi amici a mettere mi piace: se hai una buona cerchia di amici comincia ad invitarli a mettere il mi piace alla tua pagina e a sostenerti in questa nuova avventura!
fatti conoscere fuori da facebook:
  • utilizza gli altri social come instagram o pinterest per far conoscere la tua pagina 
  • ricordati di scrivere che hai una pagina facebook sul tuo bigliettino da visita
  • parla con amici e conoscenti
Opportunità a pagamento
Uno dei modi più efficaci per far crescere la pagina facebook e farlo soprattutto coinvolgendo persone realmente interessate è di promuovere la propria pagina facendo delle vere e proprie campagne pubblicitarie che metteranno in evidenza la vostra pagina a persone potenzialmente interessate ai suoi contenuti. Potete leggere tutte le informazioni sui costi e i dettagli direttamente a QUESTO LINK

penso sia uno dei modi più efficaci per crescere soprattutto perché si raggiungono persone veramente interessate a quello che realizzate. L'unico aspetto negativo è che è a pagamento, ma i costi sono abbastanza contenuti con risultati positivi

CONCLUDENDO...
Avere una pagina facebook ha il grande potenziale di mettervi in mostra e farvi incontrare con persone potenzialmente interessate alla vostra creatività. L'importante è creare una pagina con mi piace veri e non eccessivamente gonfiati da partecipazione a pagine di scambio di mi piace perché nel lungo tempo se utilizzate solo questa modalità, vi troverete ad avere moltissimi fan, ma poche interazioni. Create poi contenuti interessanti! Pagine vuote e gestite frettolosamente raramente avranno molte visualizzazioni. Curate i dettagli e prestate attenzione alle foto e ai post. In ultimo, ma non meno importante, abbiate pazienza. Le pagine raramente crescono vertiginosamente e spesso ci vogliono mesi e anni per avere un buon pubblico. Non preoccupatevi tanto di aver raggiunto i 200, 300 o 5000 mi piace, ma preoccupatevi di più di creare contenuti e di gestirli in modo funzionale per attirare visitatori realmente interessati. Vedrete che con il tempo si creerà interesse nei vostri confronti e le soddisfazioni arriveranno!

...e adesso tutti a sistemare le proprie pagine facebook! In bocca al lupo ;) 

Post più popolari

LA COTTURA DELLE PASTE POLIMERICHE: come si cuoce il fimo e le altre paste polimeriche

TUTTO SUL FIMO: Come dare i prezzi alle proprie creazioni

TUTTO SUL FIMO- Primi passi con il Fimo: cos'è e come si usa

LA RICEVUTA GENERICA: cos'è, come compilarla e perché farla se vendi creazioni artigianali

Ricetta della pasta di mais - porcellana fredda senza cottura

COME INCOLLO IL FIMO A TUTTE LE SUPERFICI

QUAL E' LA PASTA POLIMERICA MIGLIORE?: confronto tra i tipi di paste modellabili

FORNO PER IL FIMO: quale comprare, quali caratteristiche e come usarlo

COSA PUO' CUOCERE INSIEME AL FIMO? Tutto quello che puoi e non puoi mettere in forno quando realizzi creazioni

COME SCRIVERE SUL FIMO - tutti i metodi e le tecniche per scrivere sulle paste polimeriche